Autoarticolato rischia di perdere motore eolico, “salvato” dai vigili del fuoco

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un grosso motore eolico ha rischiato oggi di cadere dall’autoarticolato che lo stava trasportando. E’ successo a Lonigo, poco prima di mezzogiorno e mezzo: i vigili del fuoco sono intervenuti in via Rotonda lungo la circonvallazione perché il motore si è mosso da dove era stato posizionato, rompendo gli ancoraggi  e rischiando di rovinare sull’asfalto.

I pompieri di Lonigo hanno fatto intervenire l’autogru dei colleghi di Padova, che hanno alzato il motore, riposizionandolo correttamente sul semirimorchio. L’impianto eolico, proveniente dalla Sardegna, una volta ancorato ha ripreso il suo viaggio con direzione Montorso, dove era diretto per essere riparato.

Durante le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco, , durate alcune ore, la strada è rimasta chiusa.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!