Le rubarono la bici, ritrovata un mese dopo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il mese scorso le avevano rubato la bici a San Vito, vicino alla biblioteca. Dopo diverse settimane di indagini la polizia locale è riuscita a ritrovarla, occultata in una abitazione proprio a San Vito. Il proprietario della casa è stato denunciato per ricettazione.

La donna, una 40enne residente a San Vito di Leguzzano, si era rivolta alla polizia locale Alto Vicentino lamentando il furto, nelle immediate vicinanze della biblioteca comunale di San Vito di Leguzzano, della sua bici, nonostante il mezzo fosse chiuso a chiave.

A seguito della denuncia della donna, dopo un mese di articolate indagini la bicicletta oggetto di furto è stata trovata all’interno di un’abitazione di San Vito di Leguzzano. A seguito di perquisizione nella giornata di ieri la Polizia Locale ha avuto modo rinvenire il mezzo, che quanto prima verrà restituita al legittimo proprietario.

Il proprietario dell’abitazione è stato denunciato al Tribunale di Vicenza per il reato di ricettazione.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!