Litigano e, ubriaco, accoltella l’amico: arrestato per tentato omicidio e lesioni

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Stava per degenerare la lite avvenuta ieri sera presso un’abitazione di Vicenza nel quartiere di Laghetto.

Verso mezzanotte le volanti della polizia sono infatti intervenute, su segnalazione di un privato cittadino, per una lite in abitazione.

La pattuglia, giunta sul posto, si è trovata di fronte ad un 32enne, A.P., ferito da un amico di 29 anni, M.G., che al culmine del litigio e in stato di alterazione alcolica, avrebbe estratto un coltello, colpendo l’amico e procurandogli ferite per fortuna non gravi, guaribili in 15 giorni. Il 29enne è stato quindi arrestato per tentato omicidio e lesioni personali aggravate.