Morto a due giorni dall’infortunio l’artigiano caduto a Thiene da una scala

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'ospedale San Bortolo di Vicenza

Non ce l’ha fatta A.D., l’artigiano 35enne di origini bosniache rimasto infortunato due giorni fa a Thiene mentre lavorava all’interno di un edificio in costruzione in via degli Alpini. L’uomo è morto oggi all’ospedale di Vicenza, dove era ricoverato nel reparto di rianimazione, dopo due giorni di agonia.

L’uomo abitava a Vicenza ed era caduto da una scala martedì in un cantiere edile in zona Conca a Thiene. Dai primi accertamenti pare che l’artigiano stesse installando un corrimano quando avrebbe perso l’equilibrio, cadendo all’indietro sulle scale e battendo violentemente la testa contro un muro.

Indagini a cura dei Carabinieri e dello Spisal.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!