Sbanda, finisce nel bosco e si capovolge in strada

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Può decisamente considerarsi un miracolato l’autista che stamane a Valli del Pasubio ha perso il controllo della sua auto, finendo capovolto sulla SP 46. L’uomo, un 82enne di Torrebelvicino, era sulla strada di quartiere Cavrega quando ha sbandato, non controllando più la sua macchina, finendo capottato diversi metri più sotto. Incredibilmente ne è uscito illeso.

L’incidente è avvenuto attorno alle 9:50. A quell’ora una pattuglia del Consorzio Polizia Locale Alto Vicentino di Schio è intervenuta a Valli del Pasubio in via Terragnola per il rilievo di un sinistro stradale senza feriti. Una Suzuki Sx4 condotta da un 82enne di Torrebelvicino, percorrendo la strada comunale di Cavrega con direzione centro Valli del Pasubio, in un tornante a destra ha perso il controllo del mezzo. Di lì l’anziano è finito con la sua in mezzo all’area boschiva sotto strada, per poi terminare la corsa nel sottostante tornante della SP46 con l’auto ribaltata. Nonostante la pericolosa dinamica dell’incidente e l’età avanzata il conducente ne è uscito illeso.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!