Trasportava droga in auto, patteggia carcere e multa

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Dopo due anni dal suo arresto a Thiene il 60enne marocchino Lemsaddaqa El Mehdi ha patteggiato un anno e mezzo di carcere e 3000 euro di multa. L’uomo era stato sorpreso il 16 dicembre del 2014 con un chilo di hashish e arrestato per detenzione di stupefacenti.

Il 60enne residente a Roverchiara (VR) all’epoca esercitava l’attività di commerciante ambulante, servendosi della macchina della moglie. Tuttavia questo lavoro era solo una copertura per il vero business del marocchino, che in realtà spacciava ingenti quantità di stupefacenti. Gli agenti della Polizia Locale infatti in seguito ad un controllo effettuato a Thiene nella frazione Lampertico avevano trovato nascosti nel motore della sua auto dieci panetti di hashish per un totale di un chilo di droga. Per questo reato dunque l’uomo ha patteggiato di fronte al giudice un anno e sei mesi di reclusione con l’aggiunta di una multa di 3mila euro.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!