Il Luna Futsal fa il miracolo: è Serie B

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Straordinario risultato sportivo del Luna Futsal Thiene, che battendo nella finale playoff il Città Giardino Marassi ha conquistato la promozione nella Serie B di calcio a cinque. Un traguardo impensabile ad inizio stagione per la squadra del presidente Stefano Dalla Rovere, raggiunto dopo un campionato esaltante ed un durissimo playoff giocato ad alto livello.

La vittoria decisiva è arrivata sabato scorso a Genova, ritorno dell’atto finale di questi lunghissimi playoff. Il Luna si presentava forte dell’8-3 con cui all’andata, tra le mura amiche di Thiene, aveva inflitto una sonora batosta agli avversari. Superiorità ribadita anche a Genova, con i lunatici che si sono imposti per 3-2, risultato che è valso la promozione in Serie B.

Un percorso estremamente lungo, che ha visto la squadra del presidente Dalla Rovere chiudere terza nel girone di C1, dovendo sudarsi la promozione giocando un triangolare con le migliori formazioni marchigiane e friulane. La vittoria nel triangolare con Palmanova e Ankon Nuova Marmi ha quindi spianato la strada ai blues verso la finale con il Città Giardino Marassi, annichilito con il punteggio complessivo di 11-5.

“Questa squadra ha voluto fortemente non porsi limiti, senza adagiarsi sui risultati ottenuti mano a mano in stagione – ha detto un entusiasta Dalla Rovere – è la promozione di tutti: società, squadra, staff tecnico”.

L’anno prossimo quindi il Luna si giocherà le sue carte nel campionato di Serie B, inserito in un girone con squadre da tutta Italia. Una sfida che entra in tutt’altra dimensione rispetto a quella regionale vista finora, ma che riporta a Thiene il futsal che conta dopo diversi anni.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!