Una pizza con Lorenzo Cogo per i bambini di oncoematologia pediatrica di Padova

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il pizzaiolo Maurizio Toffoli, Carlo (ex paziente) e lo chef Lorenzo Cogo nel reparto di oncoematologia pedriatica di Padova mentre preparano la pizza

Il vicentino Lorenzo Cogo, chef stellato più giovane d’Italia, ha regalato un pomeriggio diverso l’altro ieri ai bambini ricoverati nella Clinica di Oncoematologia Pediatrica a Padova. Insieme al veneziano Maurizio Toffoli, campione italiano di pizza hanno preparato la pizza assieme ai piccoli pazienti: dalla stesura dell’impasto sino alle decorazioni finali post cottura con tanto di ingredienti “magici”.

Spremendo barattoli colorati di “sorriso”, “energia”, “velocità” o “coraggio”, per esempio, scendevano rispettivamente una salsa di carote, curcuma, marmellata di pomodoro e cioccolato. Due, infatti, le versioni di pizza realizzate: salata e dolce.

La singolare esperienza ha incontrato l’entusiasmo di bambini, genitori e volontari presenti, oltre che dei due eccellenti ospiti, per l’occasione affiancati da un ex paziente: Carlo, oggi studente di 21 anni.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!