“Rozzalenges run”, un quartiere in corsa per donare una lavagna multimediale alle scuole elementari

La scorsa edizione della Rozzangeles Run a Thiene

Dieci chilometri di corsa tra le vie di Rozzampia, a Thiene, per uno scopo specifico: raccogliere fondi per acquistare una Lim per la scuola elementare del quartiere. La manifestazione, organizzata dal Comitato di quartiere Rozzampia in collaborazione con l’Ad thienese C5, è ormai ai blocchi di partenza: si terrà venerdì a partire dalle 20, con partenza ed arrivo nelle vicinanze del patronato del quartiere. La quarta edizione è decisiva per poter comprare l’ultima lavagna interattiva multimediale che manca alle primarie della zona.

 “E’ una scuola che lavora molto e molto si distingue, grazie a dei bambini agguerriti e a delle maestre straordinarie – spiega Silvia Carollo, presidente del Comitato di quartiere Rozzampia -. Nel 2014 su sei aule c’erano solo due lim, con una piccola marcia e l’aiuto del Comune si acquistò la terza. Ma eravamo ben lontani e dato il costo di questi oggetti, così ci inventammo una corsa di  dieci chilometri in paese: la Rozzangeles Run. Partimmo con solo 70 atleti il primo anno, siamo arrivati a 230 con la terza edizione e due lim donate alla scuola. Adesso ne manca soltanto una”.
Per la seconda volta la gara sarà dedicata a Tarcisio Carollo,  un runner della Rozzangeles Run scomparso improvvisamente a fine marzo 2016. “L’anno scorso è stato ricordato facendo volare sopra i presenti pronti a partire l’aereo che lui pilotava (un Macchi), donando i pettorali 1-2-3 alla moglie e alle figlie e un quadro ai genitori – continua Carollo -. Quest’anno, invece, i numeri alati li avranno delle persone particolari: il rappresentante dell’Amicizia più vera, il sostenitore più fedele, il partecipante più restio che non ha però resistito all’ultima, i nostri modelli runner che ispireranno gli Amici di Thiene nella preparazione dei premi. Inoltre ci saranno ​i ragazzi del “Progetto Senza Confini”, nostri partner in questa edizione, che accoglieranno i finisher all’arrivo”. La corsa del prossimo venerdì è stata anticipata da una mini Rozzangeles Run fatta dai bambini della scuola il 19 maggio.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!