Silos a fuoco, distrutti 100 quintali di mais

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Poco prima delle ore 13, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Fabio Filzi a Quinto Vicentino all’interno di un’azienda agricola per l’incendio di un essiccatoio di mais. I pompieri intervenuti da Vicenza con tre automezzi – tra cui l’autoscala – e nove operatore hanno spento, raffreddato e svuotato i silos, che conteneva circa cento quintali di cereali. Le cause dell’incendio, al vaglio dei vigili del fuoco, potrebbero essere ricondotte a un guasto meccanico, che non ha più fatto girare la coclea all’interno del cilindro, provocando l’incendio del mais. Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza del posto sono terminate dopo circa tre ore.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!