Per il “nuovo” Comune arrivano le prime elezioni: si candidano Pretto e Pegoraro

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Dall'alto a sinistra Cristiano Pretto e Carlo Pegoraro. In basso gli stemmi dei due Comuni prima dell'unificazione

Prima tornata elettorale per un Comune nuovo di zecca. E’ quello di Barbarano Mossano, nel Basso Vicentino: a votare per il (primo) sindaco il 10 giugno saranno 5143 aventi diritto. Sono i cittadini residenti e maggiorenni, che risultano dall’unione dei due municipi di Barbarano e Mossano, votata nei mesi scorsi. A tentare di ottenere la fascia tricolore sono Cristiano Pretto, sindaco uscente di Barbarano che si candida con la civica Impegno Comune, e Carlo Pegoraro, sostenuto da una lista di partito Lega Liga Veneta.

Candidato Cristiano Pretto

Lista Impegno Comune: Beatrice Bonazzi, Giorgio Fracasso, Marcello Gianesini, Irene Maran, Alessandro Mecenero, Michela Nardon, Massimo Orso, Raimondo Riù, Alessia Tonello, Giorgio Vaccherelli, Diego Valerio Verlato, Michele Zavatta.

Candidato Carlo Pegoraro

Lista Lega Liga Veneta: Giordano Polo, Matteo Frigo, Emanuele Barcaro, Rosita Rossato, Stefania Carboniero, Lorella Gonzato, Franca Bertoldo, Filippo Manni, Patrizio Pegoraro, Matteo Olivan, Sergio Garbin.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!