Rimane incastrato con la mano in un macchinario: grave un operaio

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Grave infortunio sul lavoro intorno alle 17 in un’azienda di Poiana Maggiore. I vigili del fuoco sono intervenuti nella sede di una ditta in via Cagnano per soccorrere un operaio rimasto incastrato con un arto in un macchinario per la lavorazione di verdura.

I pompieri sono accorsi da Lonigo e Vicenza e hanno lavorato per oltre 40 minuti con cesoie e flessibili e altre attrezzature per liberare la mano dell’uomo, che intanto era assistito dal personale del Suem 118. Il ferito una volta liberato è stato stabilizzato dai sanitari e  subito trasferito in ospedale a Vicenza. Sul posto anche il personale dello Spisal per accertare le cause del grave infortunio e le forze dell’ordine.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!