Stroncato da un malore improvviso a 37 anni. Giovedì i funerali del giovane che ha donato le cornee

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Lorenzo Battistella in un momento felice

E’ morto domenica pomeriggio, nel giro di pochi minuti, stroncato da un malore inspiegabile. Per Lorenzo Battistella, 37enne di Malo, non c’è stato nulla da fare. Il Suem aveva inviato a casa sua a Molina di Malo l’elisoccorso, ma all’arrivo del mezzo il giovane era già spirato.

Da poco sposato (a settembre scorso), dipendente della ditta di macchinari tessili Ugolini di Schio, Battistella era spesso in viaggio all’estero per installazioni e controlli. Sembra non avesse mai accusato problemi di salute. Domenica avrebbe dovuto partire per le ferie con la moglie. I famigliari, sotto choc dal dolore, hanno comunque trovato la forza di dare l’assenso per l’espianto delle cornee, ultimo gesto d’amore.

I funerali si svolgeranno giovedì alle 15 in Duomo a Malo. Domani sera, alle 19, verrà recitato il rosario.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!