Testimonianze di ex indemoniate e modelle convertite, video di Baron: inizia il meeting mariano

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La chiesetta di San Martino a Schio

Tre giorni per parlare di conversioni ispirate dalla Madonna, per cantare cori mariani, ascoltare musica “cristiana” di band del settore. Ma soprattutto, tre giorni per sentire testimonianze: di giornalisti, sacerdoti, ma anche di persone che dicono di essere state possedute dal Maligno e di ex modelle passate dalle feste ad Arcore con Silvio Berlusconi alla conversione cristiana. La 26esima edizione del “Meeting internazionale dei giovani” – evento strettamente legato al movimento mariano della chiesetta di San Martino, a Schio – inizierà domani e continuerà fino a Ferragosto, Festa dell’Assunzione di Maria.

Il Meeting si svolgerà a Schio in via Martarei, in un palatenda. Il festival è attrezzato con uno stand gastronomico, uno spazio di campeggio gratuito con docce e servizi igienici, un servizio di baby sitting gestito da volontari del movimento mariano e, adiacente al palatenda, la “Tenda del Santissimo” dove “saranno disponibili tutti i giorni dei sacerdoti per il sacramento della Riconciliazione”.

Durante i quattro giorni (qui il programma completo) sono previste proiezioni di film sulla conversione (“Il risveglio di un gigante”), oltre a proiezioni di video testimonianze di Renato Baron, scledense considerato un veggente dal movimento mariano, che per molti anni vide la Madonna apparire nella chiesetta di San Martino. Sono poi in programma confronti fra il messaggio della Madonna a Schio e quello a Fatima: parleranno padre Alessandro Apollonio dei Francescani dell’Immacolata, in diretta streaming da Fatima, il giornalista Corrado Gnerre e Mirco Agerde. Domenica sera alle 21, dopo i Vespri, si esibiranno gli artisti de “Il Mondo canta Maria”: Rachele Consolini, Roberto Martucci e Tony Nevoso.

Desteranno sicuramente interesse, infine, le testimonianze di Sabrina, una donna che dichiara di essere stata “posseduta dal Maligno per 40 anni, ma alla fine l’Immacolata ha vinto”, e di Ania Goledzinowska. L’ex modella, nota come ex partecipante alle feste di Arcore, da sei anni si è convertita, da tre si è sposata con un imprenditore: al Meeting mariano parlerà della sua associazione “Cuori puri”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!