Partiti i lavori per allargare la “strettoia” di Torre

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Civica Fare Insieme

Uno degli storici punti critici della viabilità di Torrebelvicino si avvia verso un deciso miglioramento. Si tratta della strettoia di via 29 Aprile, imbuto che si deve obbligatoriamente percorrere sulla SP46 per entrare nell’abitato di Torrebelvicino. Sono infatti iniziati i lavori di abbattimento della casa che “schiacciava” la carreggiata in quel punto.

“Grazie alla collaborazione tra i proprietari e l’Amministrazione Comunale sono iniziati, con l’abbattimento dello stabile, i lavori sulla strettoia di Via 29 Aprile – si legge in una nota comunale – di fatto questo porterà all’allargamento della carreggiata e al miglioramento della viabilità in un punto da sempre “critico” del nostro paese”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!