L’energia esplosiva della natura nei colori dell’autunno. Il nostro foliage (GALLERY)

Il paesaggio che si può ammirare in questi giorni nella zona del Rifugio Balasso a Valli del Pasubio

C’è una montagna che si ribella alla devastazione causata dal maltempo, una natura che sa sprigionare anche tutta la sua energia positiva. Così, dopo la pioggia e le raffiche di vento, al primo spiraglio di sole la luce illumina i colori dell’autunno. Quelli caldi che sanno infondere la speranza, dopo giorni in cui sono stati il colore del fango e quello del cielo carico di acqua a dominare.

Dopo aver documentato in tempo reale quanto accaduto nell’Altopiano di Asiago, con centinaia di migliaia di alberi abbattuti dal maltempo, vogliamo ora farvi vedere lo spettacolo dell’autunno, come si presenta a Valli del Pasubio. Fermandosi proprio poco prima del confine tra il Veneto e il Trentino Alto Adige, nella zona del Rifugio Balasso, in questi giorni si viene accolti da una montagna che si è trasformata in una tavolozza di colori.

Tante le sfumature, dal giallo intenso al marrone, dal rosso fuoco all’arancio. Un panorama mozzafiato per gustarsi la natura con gli occhi ancora carichi di immagini di devastazione.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!