25 aprile, dodici sindaci dell’Alto Vicentino leggono la Costituzione

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

In occasione del 73esimo anniversario della Liberazione, i Comuni di Arsiero, Breganze, Marano Vicentino, Santorso, Sarcedo, Thiene, Tonezza del Cimone e Zugliano si uniranno alla celebrazione organizzata dall’amministrazione di Thiene con gli Amici della Resistenza di Thiene, Anei e Aned, prevista mercoledì 25 aprile, alle ore 18 all’auditorium Fonato, in via Carlo Del Prete 35 a Thiene.

L’incontro – a ingresso libero e aperto a tutta la cittadinanza – dal titolo “1938 – 1948 Dalle leggi razziali alla Costituzione”, sarà introdotto e condotto dalla professoressa Raffaella Corrà.

In apertura i dodici sindaci dell’Alto Vicentino leggeranno i primi 12 articoli della Costituzione, “per celebrare in modo simbolico l’anniversario della promulgazione della nostra carta costituzionale e ricordare a tutti noi cittadini come essa sia il primo e più importante strumento per garantire dignità e diritti a tutti”, come spiegano loro stessi, ma anche “per significare l’importanza di celebrare la Costituzione proprio nel giorno della festa di Liberazione, quale frutto prezioso della Resistenza e fondamento della nostra Repubblica democratica”.

Si sta definendo l’adesione di altri quattro Comuni dell’Alto Vicentino.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!