Allarme per un assalto all’Unicredit, ma era solo uno sportello rimasto aperto

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La cassetta rotta della filiale dell'Unicredit in centro a Thiene

Le auto della polizia locale, oltre a quelle dei ranger. E, dopo, una cassetta esterna semiaperta, protetta con il nastro adesivo. In molti a Thiene si sono allarmati credendo ci fosse stato un assalto alla filiale Unicredit in pieno centro a Thiene, ma invece era solo un cassetto rimasto aperto.

Secondo quanto ricostruito, poco prima delle 21 di ieri gli agenti del consorzio di polizia locale Nordest Vicentino, guidato dal comandante Giovanni Scarpellini, sono giunti alla filiale dell’istituto di credito all’angolo tra piazza Chilesotti e corso Garibaldi per la segnalazione di uno sportello bancario aperto. Si trattava della cassetta per la corrispondenza.

Gli agenti sono rimasti lì fino alle 23 circa, al termine delle operazioni di spostamento delle buste contenute all’interno della cassetta. Sembra non ci fosse denaro ma solo documentazione cartacea.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!