Cambia corsia e taglia la strada a un’altra auto: due feriti in via Gombe

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

E’ di due feriti il bilancio dell’incidente avvenuto stamane a Thiene in via Gombe, all’altezza della concessionaria Renault, intorno alle 11.30. Una persona è rimasta incastrata fra le lamiere dell’auto ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per riuscire ad estrarla dall’abitacolo.

Due i veicoli coinvolti: una Fiat Sedici e un Fiat Doblò della ditta Polg. Appena giunta sul posto, l’ambulanza del Suem 118 ha soccorso passeggera e conducente dell’utilitaria, finita su un fianco. I vigili del fuoco, giunti nei giro di pochi minuti, hanno provveduto a mettere subito in sicurezza i veicoli e a estrarre i feriti.

Dagli elementi raccolti dagli agenti della polizia locale, sembra che le cause dello scontro sia dovute a un’errata manovra di cambio di corsia. La Fiat Sedici, condotta da G.S., un 70enne di Asiago, stava viaggiando con direzione Thiene centro quando ha effettuato una manovra di cambio corsia spostandosi a sinistra, con l’intento, probabilmente, di accedere ad uno degli esercizi commerciali presenti sul lato sinistro della carreggiata. Nell’effettuare la manovra l’anziano non avrebbe, però, visto sopraggiungere da dietro, e su una corsia con diritto di precedenza, il Doblò, guidato da R.P., un 45enne di Villaverla.

L’urto è stato inevitabile: la Fiat Sedici è stata spinta fino al fossato a lato strada, finendo parzialmente ribaltata sulla fiancata destra. Dopo essere stati estratti dall’abitacolo, i due occupanti sono stati portati all’ospedale di Santorso per accertamenti.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia locale, per la regolazione del traffico, particolarmente intenso su quell’arteria, e per i rilievi di rito.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!