Lim e fibra ottica ok: Comune e Rozzangeles lanciano in rete la scuola di Rozzampia

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

A spiegare il nocciolo della questione al sindaco Giovanni Casarotto, ieri alla scuola primaria di Rozzampia, è stato nel suo candore un bambino di prima elementare: “La lim non funziona!”. Da oggi però funzionerà, grazie al lavoro sinergico fra amministrazione comunale e volontariato. Da ieri, infatti, tutte e sei le classi della scuola elementare “S. Giovanni Bosco” di Thiene sono dotate  di una lavagna interattiva multimediale (lim, appunto), grazie anche all’apporto degli organizzatori della Rozzangeles Run, coadiuvati da Comitato di Quartiere e Istituto Comprensivo di Thiene. E  le potranno usare perché la fibra ottica ha messo in rete in modo adeguato nei giorni scorsi anche questa struttura scolastica. Ieri alla presentazione erano presenti i volontari della Rozzangeles Run, la presidente del comitato di quartiere Silvia Carollo, il dirigente dell’Istituto Comprensivo Francesco Crivellaro, una rappresentanza della polizia locale e ovviamente il sindaco Giovanni Casarotto.

Una “corsa” per informatizzare la scuola. Nel 2014 la scuola era dotata di sole tre lim acquistate dal Comune. L’idea di promuovere l’informatizzazione completa è venuta ad Andrea Tagliapietra, che – sostenuto da Silvia, Pietro, Gianfranco, Martina e Giuliano – ha ideato e realizzato un’iniziativa sportiva di finanziamento, la Rozzangeles Run: una 10 chilometri da correre su un percorso che attraversa l’aperta campagna e in grado di assicurare ai partecipanti paesaggi emozionanti.

Dal 2014 ci sono state quattro edizioni: la prima, organizzata in sole tre settimane, annoverò 143 partecipanti, la seconda del 2015 ne contò 200 e grazie a queste due prime gare furono raccolti fondi sufficienti all’acquisto della quarta lim della scuola elementare. La terza edizione del 2016 registrò un boom di presenze con 230 partecipanti e permise di donare la quinta lim. Nel 2017, a causa della concomitanza con altre tre gare in contemporanea, i partecipanti furono solo 186, comunque sufficienti ad ottenere la sesta ed ultima lim, consegnata ieri fra la festa e i canti dei bimbi. Nel 2017 ha preso il via anche la Mini Rozzangeles Run, organizzata sempre dagli stessi promotori. Le ultime due gare hanno dato lo spunto anche ad un’iniziativa della scuola con apprezzatissimi disegni degli alunni delle 5 classi. Quest’anno gli organizzatori hanno deciso prendersi una “pausa di riflessione”: niente evento sportivo per gli adulti ma solo quello per i bimbi della scuola.

Tutte le edizioni della Rozzangeles Run sono state realizzate nello spirito del volontariato, che ha reso possibile assicurare gratuitamente i servizi di presidio delle strade, l’organizzazione dei ristori, lo  speakeraggio e la segreteria delle iscrizioni. Importante è stato anche il sostegno degli sponsor.

Ovviamente accanto alla dotazione tecnologica di cui ora la scuola dispone, è necessario ricordare che il plesso è servito dalla fibra ottica grazie all’importante lavoro infrastrutturale realizzato dal Comune di Thiene insieme a Pasubio Tecnologia e concluso nelle scorse settimane, consentendo quindi alla scuole di Rozzampia e Lampertico di usufruire dei servizi come la connettività internet a banda larga per gli utilizzi didattici. La settimana scorsa sono state settate le lim e da adesso i bimbi potranno quindi dire davvero: “La lim funziona!!”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!