Si surriscalda cisterna con l’acido alla Amcor: nucleo chimico dei pompieri all’opera

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Dalle ore 13 circa, i vigili del fuoco stanno operando in via Dalmastro a Lugo di Vicenza all’interno di una ditta di imballaggi – la Amcor Flexibles Italia – per il surriscaldamento di un assorbitore, una cisterna orizzontale dove vengono recuperati residui di lavorazione di acetato di etilene.

I pompieri arrivati da Schio e Vicenza con 5 automezzi e il nucleo Nbcr (nucleare, biologico, chimico, radiologico) e 14 operatori coadiuvati dal funzionario di guardia hanno continuato il raffreddamento della cisterna contenente il solvente, operazioni iniziate dalla squadra di sicurezza interna.

L’impianto industriale è stato monitorato e non sono stati riscontrati altri problemi. Al vaglio dei tecnici l’anomalia che ha surriscaldato il contenuto del serbatoio.  Le operazioni di soccorso e controllo dei vigili del fuoco termineranno probabilmente in serata.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!