10-11 settembre: torna Viridalia, mostra-mercato del verde

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Viridalia 2016

Torna, il 10 e l’11 settembre prossimi, Viridalia, l’atteso appuntamento per gli appassionati di botanica e di giardini naturali, ospitato nella magnifica cornice del Castello di Thiene.

La manifestazione, giunta all’ottava edizione, proporrà un week end tutto dedicato al verde di qualità, offrendo al vasto pubblico e agli esperti del settore una qualificata mostra mercato di orchidee, piante e fiori per giardini naturali, cibo dall’orto e dal giardino biologico e biodinamico,  accessori e arredi per la casa e il giardino, affiancata da numerose iniziative che vanno dai convegni agli workshop di pittura botanica, ai giochi per i ragazzi.

Oltre settanta gli espositori  presenti, selezionati dall’Italia e dall’estero con collezioni di piante rare e di antiche varietà recuperate, con accanto chi coltiva frutti e ortaggi per giardini sani nel rispetto della naturalità.

I due giorni nel Castello propongono un’esperienza d’immersione totale nel nuovo modo di fare giardinaggio con le antiche conoscenze: il giardinaggio biologico e biodinamico per il nostro benessere e per la bellezza del nostro giardino che permeano molteplici aspetti della vita.

La proposta è di vivere con tutti i nostri sensi uno stile diverso di vita che ci richiama al rispetto per la natura e per l’uomo.

L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 11 settembre alle ore 10.00.

L’evento è curato da Paola Thiella, progettista del verde, in collaborazione con Associazione Pedemontana Vicentina, Castello di Thiene, ConfCommercio Mandamentale, Comune di Thiene e con il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Vicenza, Istituto Regionale Ville Venete, Associazione Ville Venete, Associazione Dimore Storiche Italiane e Istituto Italiano dei Castelli.

“Viridalia – dichiara l’Assessore alla Cultura, Maria Gabriella Strinati – è il grande appuntamento con il verde di qualità: ad ogni edizione ci sorprende con la ricchezza delle presenze e la varietà dei temi trattati, sempre di altissimo livello e capaci di interessare, coinvolgere e appassionare un vastissimo numero di visitatori provenienti anche da lontano e ogni anno più nutrito. Ringrazio Paola Thiella, curatrice della rassegna, Francesca di Thiene, che ospita la manifestazione nella  splendida dimora del Castello e tutte le associazioni e gli enti che con la loro collaborazione contribuiscono alla realizzazione di un evento che dà lustro alla Città”.

“Siamo lieti – sottolinea Francesca di Thiene – di proseguire, per l’ottavo anno, in questo ambizioso progetto che, oltre a promuovere il verde di qualità, ci permette di far conoscere questa dimora storica e il suo parco  nella consapevolezza della sua valenza pubblica  e importanza  per il territorio”.

“L’evento, di grande richiamo turistico, è un vanto per la Città e il territorio – commenta Simone Gasparotto, Presidente dell’Associazione Pedemontana Vicentina – Ringrazio gli organizzatori per il prezioso lavoro che assicura alla manifestazione un alto livello”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!