Scaldino le… pagine i maratoneti della lettura. Venerdì libri protagonisti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La presentazione della Maratona di Lettura 2018

Da “staffetta” a “maratona“. Ma non si andrà di corsa, perchè il contenuto della pagine lette va assaporato senza fretta gustandosi i chilometri d’inchiostro, o di pixel per chi preferisce la versione tecnologica degli e-book. Cresce nella portata l’evento dedicato alla lettura nella città di Thiene, che per l’edizione 2018 si trasformerà raggiungendo molteplici realtà del territorio con fulcro la Biblioteca civica e rampa di lancio per i testi le scuole primarie Collodi, Zanella e Scalcerle fin dalle 8 del mattino. L’iniziativa rientra nell’ambito della rassegna “Il veneto legge” è si terrà venerdì prossimo, coinvolgendo anche le associazioni dei commercianti, il distretto Ulss, istituti superiori, librerie, il Castello Colleoni, Villa Fabris, Galleria d’Arte Modrna e tra gli altri, il brillante Gruppo Babirussa fino a tarda serata in una no-stop di cultura genuina.

Quella che nel 2017 all’esordio era stata denominata “Staffetta di Lettura thienese” ora diventa una Maratona di Lettura in differenti ambientazioni e con una partecipazione corale e trasversale, a conferma di un interesse diffuso e di una sensibilità radicata alla lettura e al libro, con la passione di un’intera città che ha aderito con entusiasmo alla stimolante attività lanciata per il secondo anno consecutivo dalla Regione Veneto.

“Quest’anno – spiega Anna Binotto, assessore alla Biblioteca organizzatrice della manifestazione – siamo riusciti ad iniziare con largo anticipo e questo ci ha permesso di coinvolgere molte altre realtà. Un appello rivolto al mondo associativo, alle scuole, ai commercianti, solo per citarne alcuni, e siamo stati piacevolmente stupiti da quanti hanno deciso di partecipare, promuovendo il libro nelle forme più diverse. Grazie a queste adesioni il programma è ricco e vario: non solo nella sostanza, in quanto vi saranno letture, ma anche presentazioni di libri, giochi e momenti di riflessione, ma anche nel target, infatti è rivolto per tutti, dai più piccoli, agli adulti. Tutti questi momenti ci daranno la possibilità di riscoprire il valore del paesaggio attraverso le pagine di un libro.”

Per consultare la proposta nel dettaglio clicca qui o entra nella pagina istituzionale del comune di Thiene, in giorni in cui si moltiplicano le adesioni all’iniziativa e l’offerta di momenti di svago e lettura si allarga.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!