Alcol e un apprezzamento di troppo fra amici: giovane reagisce e viene ferito

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto d'archivio

Erano “scesi” da Recoaro a Valdagno per passare il venerdì sera in compagnia, ma le serata è finita al pronto soccorso a causa di una baruffa. E’ accaduto ieri sera in un campetto in via Borga, dove una compagnia composta da un gruppo di 18-20enni si è ritrovata per stare insieme, consumando dosi massicce di birra e chissà, magari qualche “canna”.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la lite è scoppiata poco prima delle 23: uno dei giovani, particolarmente alticcio, ha fatto una serie di apprezzamenti pesanti verso una ragazza (presente al fatto), fidanzata di un suo amico. Quest’ultimo, l’ha presa male e ha spintonato il compagno di bagordi, che ha reagito lanciandogli addosso una bottiglia di vetro e ferendolo al capo.

Sono stati gli stessi giovani a chiamare il Suem 118, che dopo aver inviato sul posto un’ambulanza a sua volta ha allertato i carabinieri. 8 i giorni di prognosi per la ferita alla fronte del malcapitato, che ora dovrà decidere se sporgere querela contro l’amico.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!