Soccorso alpino in aiuto a un bovaro del bernese ieri sulle Piccole Dolomiti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ieri il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio a seguito della chiamata di un escursionista che chiedeva aiuto, se possibile, per il proprio cane. Scendendo in Val Canale dal Rifugio Papa verso Pian delle Fugazze, infatti, Lazy, una femmina di bovaro del bernese, si era ferita ai polpastrelli e non ne voleva più sapere di muoversi, pur avendo lui tentato di approntarle delle fasciature alle zampe.

Una squadra è quindi partita dal Rifugio Balasso in jeep e lungo la Strada degli eroi ha raggiunto il Papa. Da lì due soccorritori sono scesi portando la barella per circa 200 metri di dislivello, finché non hanno incrociato l’escursionista con il suo cane, a circa 1.700 metri di altitudine, che piano piano stava risalendo. Lazi, scortata dai soccorritori, è riuscita a ritornare da sola al Rifugio Papa, dove è stata poi caricata sul fuoristrada e accompagnata col suo padrone fino alla macchina.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!