Debutto “spaziale” per New Conversations -Vicenza Jazz

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Sun Ra Arkestra, Marshall Allen, Danny Ray Thompson, Tara Middleton, Knoel Scott, Cecil Brooks, Elson Nascimento, Atakatune (Stanley Morgan), Ronnie Burrage, Tyler Mitchell, D. Hotep, Farid Barron, Vincent Chancey, Yahyah Abdoul, Dave Davis, James Stewart

Sarà stasera la fantascientifica Sun Ra Arkestra, diretta dal guru del jazz ‘spaziale’ Marshall Allen a inaugurare ufficialmente la ventitreesima edizione del festival New Conversations – Vicenza Jazz, dopo il prologo in trasferta del giorno precedente. Il Teatro Olimpico, dalle ore 21, vedrà salire in scena i leggendari ‘viaggiatori interstellari’ del jazz, con i loro coloratissimi abiti afro-futuristi e una musica che spazia dalla tradizione anni Venti di Fletcher Henderson al free jazz cosmopolita dei fioriti e trasgressivi anni Sessanta. Indimenticabile, visionaria, oltre i canoni convenzionali, la Sun Ra Arkestra arriva in esclusiva al festival vicentino per due concerti: dopo quello di venerdì 11 si replicherà sabato 12.

Sarà poi la cantante francese Camille Bertault a dare il via alle notti del Jazz Café Trivellato – Bar Borsa (alle ore 22, ingresso gratuito): una delle nuove voci più sorprendenti della scena europea, fresca dell’ultimo cd uscito per la Sony. In partenza anche gli innumerevoli live nei locali: per tutta la durata del festival si assisterà a un’esplosione di musica dal vivo sparsa su tutto il territorio cittadino.

Come da tradizione, domani è poi in programma il grande concerto a ingresso gratuito in Piazza dei Signori: dalle 21 a riscaldare la piazza ci sarà un doppio spettacolo: all’apoteosi ritmica degli Odwalla (sette percussionisti guidati da Massimo Barbiero, più voce e danzatori) seguiranno i ritmi e i fiati non meno travolgenti dei  Supersonic guidati dal sassofonistaThomas de Pourquery, con la partecipazione del trombonista Gianluca Petrella come ospite speciale.

E se il concerto del sabato in piazza è un appuntamento atteso di anno in anno, decisamente insolita è la proposta di un concerto di spicco in orario pomeridiano: alle ore 18 al Teatro Olimpico la Sun Ra Arkestra diretta da Marshall Allen farà il bis: alcuni membri dell’Arkestra saranno attesi in piazza per unirsi agli Odwalla: sono loro i Saturnian Visitors annunciati sul programma della serata in piazza.

Il weekend festivaliero sarà ricco di appuntamenti sparsi per la città. Oltre agli innumerevoli live nei locali, spiccano la proiezione del film “Ornette: Made in America” di Shirley Clarke (Palazzo Chiericato, ore 20:30, ingresso gratuito) e lo spettacolo Easy to Love – Il mio amico Cole Porter, a metà strada fra il concerto jazz e lo storytelling, con il cantante Lorenzo Cipriano (Teatro Astra, ore 20).

Il festival New Conversations – Vicenza Jazz 2018 è organizzato dal Comune di Vicenza, Assessorato alla Crescita e dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, in coproduzione con Trivellato Mercedes Benz e in collaborazione con il Bar Borsa.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!