Edizione stra…ordinaria di StrAVicenza 2018: domenica 18 marzo la 18ª corsa in città

Una bella immagine della corsa di Silvano Saccardo (dal sito ufficiale di Stravicenza)

Per gli amanti della cabala il numero 18 ricorre per ben tre volte. Ma a correre, stavolta non in senso figurato, saranno probabilmente almeno in 10 mila lungo i… 10 chilometri del percorso della StrAVicenza versione 2018, in programma domenica prossima per le vie del capoluogo con collegato il “Trofeo Centro commerciale Palladio”. Gambe in spalla chi contro il cronometro, chi per un piazzamento da incorniciare, ma anche tanti podisti e marciatori amatoriali desiderosi di trascorrere una mattinata in famiglia o fra amici immergendosi nell’incanto di Vicenza città ad ogni piè sospinto. Tra gli agonisti si prevede di superare la soglia dei mille iscritti, con atleti di livello internazionale come da tradizione.

Edizione (nelle premesse) straordinaria della StrAvicenza. Dopo la domenica “di prova” del percorso, quella scorsa, spazio alla domenica ecologica dunque per la data fatidica del 18 marzo che, meteo permettendo, gli organizzatori auspicano di replicare in “quintupla cifra” raggiunta nel 2018. Apriti… cielo e spazio ai raggi di sole nelle speranze dei partecipanti ad una delle competizioni più conosciute e qualificate su scala nazionale.

Il sodalizio Atletica Vicentina e il Comune di Vicenza hanno illustrato il percorso che ricalca quello delle passate edizioni: ritrovo e punto di partenza e di arrivo in Campo Marzo con il “via” da viale Roma all’altezza del parcheggio Verdi e traguardo… “verde” invece posto lungo viale Dalmazia. Previsti anche due tragitti meno impegnativi per gli amatori, sulle distanza di 2 e 4,5 chilometri con conclusione ai Giardini Salvi, ma si potrà correre o camminare di buona lena anche sul percorso di gara ufficiale sulla distanza più lunga (10 km). L’iniziativa, inserita nel calendario nazionale della Federatletica – oltre ai patrocini di Comune e Provincia di Vicenza avrà anche quello dell’Ulss Berica. Sponsor tecnico sarà Diadora grazie alla partnership con Puro Sport e con il contributo preziosi di Bisson Auto Ford.

I tre percorsi nel cuore della città berica

Nella versione agonistica – la gara sarà la tappa di apertura del circuito Vicentia Running 2018 – si attendono i grandi nomi dell’atletica nazionale ed internazionale e molti appassionati provenienti da varie zone d’Italia con la voglia di sfidarsi in un percorso ricco di spunti tecnici e culturali. Oltre a Campo Marzo ci sarà il passaggio a Parco Querini e nei maggiori luoghi di interesse storico-culturale della città tra cui Piazza dei Signori, Piazza Matteotti e Piazza San Lorenzo.

Numerosissimi i gruppi sportivi iscritti e le palestre, con una flotta di amatori al via, e anche tanti ragazzi delle scuole coinvolte in massa, non solo vicentini. Questo grazie ad una capillare opera di promozione e di incentivi, con tariffe agevolate e altri benefit consultabili sul sito ufficiale (clicca). Iscrizioni ancora aperte nei punti vendita elencati nel portale dedicato all’edizione 2018.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!