Sandro Pupillo e l’Admo protagonisti del nuovo videoclip di Luca Bassanese

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Sandro Pupillo in uno spezzone del video, con la classe

Per promuovere la causa degli “smidollati”, i malati di leucemia che necessitano di una donazione di midollo osseo, Sandro Pupillo si è trasformato perfino in “professore”: ha preso parte al nuovo videoclip del cantautore vicentino Luca Bassanese, e nelle riprese fa una lezione all’aperto indossando la mascherina con gli studenti di una scuola superiore di Vicenza.

Il video (qui un breve spezzone) non è ancora ufficiale ed è stato presentato in anteprima lunedì all’ospedale San Bortolo di Vicenza, presenti gli specialisti di Ematologia e Medicina Trasfusionale che da anni seguono Pupillo, consigliere comunale di maggioranza a Vicenza. Pupillo, che all’inizio di quest’anno ha ricevuto un trapianto e alcune cure che stanno dando ottimi risultati, da tempo sostiene l’Admo (associazione donatori midollo osseo) per promuovere la “tipizzazione”, la registrazione di volontari all’associazione con la verifica sulla possibilità o meno di diventare donatore di midollo: è la campagna #aiutaunosmidollato. E il consigliere comunale, con Bassanese, ha accettato di mettersi in gioco ancora, prendendo parte al nuovo video del cantante.

Il clip “Siamo la pioggia e siamo il sole” è il nuovo singolo estratto dall’album “Colpiscimi felicità” di Luca Bassanese, girato e montato dal regista Michele Piazza, con Sandro Pupillo e gli studenti della scuola media Calderari come interpreti. Il brano è prodotto da
Buenaonda etichetta discografica/The Saifam Group Srl. Pupillo e Bassanese presenteranno pubblicamente, in un incontro aperto a tutti, assieme ai medici e all’Admo il nuovo videoclip venerdì 20 ottobre alle ore 21, ai Chiostri di Santa Corona a Vicenza. “Se siete tra coloro che hanno seguito la storia di Sandro Pupillo in questi ultimi anni non potete mancare a questo incontro – invita Luca Bassanese, dalla sua pagina Facebook –
Sandro si è saputo raccontare a tutti noi con sincerità, coraggio e autenticità ed è così che abbiamo pensato a lui come protagonista con la sua storia per questo nuovo video”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!