Una volante della Questura si schianta sul muretto. Feriti due poliziotti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Due auto coinvolte in un incidente, stamattina alle 7.40 nel centro capoluogo, una delle quali è una volante della Polizia di Stato. Ad avere la peggio proprio i due poliziotti che occupavano il mezzo delle forze dell’ordine, schiantatosi su un muretto di cinta in via del Risorgimento, in pratica ai piedi di Monte Berico in direzione Borgo Berga. Gli occupanti della “volante” del 113 sono stati soccorsi da un’ambulanza del Suem e trasportati in ospedale al S. Bortolo per accertamenti medici: per loro una prognosi, rispettivamente, di 15 e 10 giorni di prognosi. Illeso il conducente dell’altra vettura.

Nonostante il gran botto, determinato anche dalla velocità sostenuta del mezzo di forza pubblica impegnato in un intervento d’emergenza, i due agenti di polizia se la caveranno con un prognosi di moderata entità dopo aver ricevuto le prime cure per le contusioni riportate. Incaricati di ricostruire le cause dell’incidente i carabinieri del capoluogo. A far menzione dell’accaduto l’edizione web del Giornale di Vicenza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!