Frontale fra auto, gravi due donne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Schianto frontale fra due auto intorno alle 13.50 sulla provinciale 1 a Montecchio Maggiore. Due donne sono rimaste gravemente ferite. L’incidente è avvenuto in via Molinetto. Sul posto sono intervenuti, insieme al Suem 118 e alla polizia locale, anche i vigili del fuoco di Arzignano. Questi ultimi hanno messo in sicurezza i mezzi e, utilizzando cesoie e divaricatori idraulici, hanno liberato un’anziana donna di Vicenza, rimasta incastrata all’interno di una Fiat 600. L’altra donna, di Arzignano, alla guida di una Dacia Sandero, è finita rovesciata nel campo agricolo adiacente la strada, ma è riuscita ad uscire autonomamente dall’abitacolo.

Entrambe le donne sono state assistite dal personale del Suem e portate in ospedale ad Arzignano in gravi condizioni. Per una delle due, data la gravità, è stato poi disposto il trasferimento all’ospedale San Bortolo di Vicenza. Coinvolta anche una terza auto, toccata di striscio da una delle due vetture prima dello scontro. I rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro sono stati eseguiti dalla polizia locale di Montecchio. Chiuso a lungo il transito sulla strada, con il traffico che si è riversato sulle strade alternative. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminati poco dopo le  ore 15.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!