Fuoristrada si rovescia in A4: grave ragazzina rimasta incastrata

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Poco dopo le 15.45 i vigili del fuoco sono intervenuti lungo l’autostrada A4 tra i caselli di Montebello e Montecchio per il rovesciamento di una jeep Land Rover: una ragazzina di 11 anni è rimasta gravemente ferita. I pompieri, arrivati i da Lonigo, hanno sollevato la jeep con dei cuscini pneumatici, liberando la ragazza rimasta bloccata con il braccio.

La giovane è stata stabilizzata dal personale del quel 118 e portata in ospedale in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita. Illesi gli altri componenti della famiglia: un’altra bambina  e i genitori, provenienti dalla provincia di Bergamo. Sul posto il personale ausiliario dell’autostrada e la Polstrada. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!