Tamponamenti ai due capi della provincia: in tre finiscono all’ospedale

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Le auto coinvolte nell'incidente ad Arzignano

Mattinata impegnativa sulle strade vicentine. A causa di due diversi tamponamenti tra Arzignano e Quinto Vicentino, cinque persone sono rimaste ferite e ci sono stati disagi al traffico.

Intorno alle 12 i vigili del fuoco sono intervenuti in via Piave a Valproto di Quinto Vicentino, per lo scontro tra due auto e un furgone che ha provocato tre feriti.  I pompieri, arrivati da Vicenza, hanno messo in sicurezza i veicoli, tra cui il furgone in bilico su un guardrail, e hanno collaborato con il personale del suem 118 nei soccorsi. Per il conducente di una delle due auto coinvolte (la Ford Focus) è stato necessario il ricovero in pronto soccorso, mentre sia l’autista del furgone che quello della Citroen sono rimasti feriti in maniera lieve e medicati sul posto. La polizia locale e la Polstrada hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del caso. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

Più o meno alla stessa ora, verso le 12,15, si è verificato un altro incidente al capo opposto del Vicentino. I vigili del fuoco sono stati chiamati per uno scontro che si è verificato in via Vicenza ad Arzignano. In questo caso sono rimaste coinvolte tre auto e due persone sono state trasportate in ospedale dal 118. A fare i rilievi sono stati i vigili, le operazioni di soccorso sono durate un’ora.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!