Biker tedesco cade dalla moto da enduro. Interviene l’elisoccorso sull’Altopiano

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Stava praticando il moto enduro su percorso sterrato quando ha perso il controllo del proprio bolide ed è rovinato a terra. Condizioni di salute da valutare per un turista tedesco di 55 anni, che oggi alle 15 percorreva un tratto montano di strada nei pressi di Bivio Saline (Asiago) con altri due amici appassionati di motocross. Proprio uno dei due ha allertato il 118, mentre l’altro rimaneva al capezzale del ferito, con l’invio immediato del personale di soccorso alpino del Cnsas in collaborazione con il Suem. Da Verona è decollato un elicottero che ha raggiunto in poche decine di minuti l’Altopiano. I soccorritori infatti non conoscevano l’esatta ubicazione del motoendurista bisognoso d’aiuto ed era difficile comunicare con i telefoni cellulari, in quanto la zona era impervia e non coperta dal segnale.

La comitiva di escursionisti in sella alle proprie moto stava percorrendo un tratto di strada bianca, fino al momento di una manovra errata che avrebbe causato lo scivolone del 55enne. Una forte botta dopo il ruzzolone a terra che, nonostante la tuta di protezione, gli ha provocato un forte trauma al costato. Il personale medico dell’elicottero e gli altri soccorritori gli hanno quindi prestato le prime cure per poi imbarellarlo e trasportarlo fino all’ambulanza, parcheggiata nei dintorni sulla strada carrozzabile.

Da lì si è percorso un tragitto di circa 300 metri per raggiungere l’eliambulanza, che una volta caricato l’infortunato ha spiccato nuovamente il volo stavolta per raggiungere l’ospedale S. Bortolo di Vicenza. In queste ore i medici stanno prestando le cure necessarie e valutando l’entità della prognosi per l’uomo.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!