Arte e solidarietà insieme nel weekend

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

L’Alto Vicentino solidale si dà appuntamento a Santorso il prossimo week end. All’Oasi Rossi e non solo (visto che gli appuntamenti si allargano anche all’area circostante e a Schio) andrà in scena infatti la 22esima edizione della Giornata della Solidarietà. Il fitto tessuto fatto di volontariato, cooperative sociali e associazioni che caratterizza l’Alto Vicentino sarà infatti presente in massa agli eventi organizzati dal Comitato Giornata della Solidarietà con il supporto dei Comuni di Santorso e di Schio.

Il tema di questa edizione è “Un’arte che unisce” e l’anteprima di questo week end si è avuta sabato scorso al PalaRomare di Schio con il musical “Chiara&Francesco“, messo in scena dalla compagnia (tutta locale) dei Mendicanti di Sogni.

Arte e Festa si intrecciano nelle proposte della manifestazione, offrendo a migliaia di persone l’opportunità di riflettere – divertendosi – sul valore dello scambio culturale e dell’incontro tra i popoli.

Sono quasi un centinaio le associazioni e i gruppi che hanno già dato la loro adesione all’iniziativa organizzata dal Comitato Giornata della Solidarietà con il sostegno della Cooperativa Nuovi Orizzonti e del Comune di Santorso, che patrocina anche l’iniziativa insieme ad altri 19 enti, tra cui la Regione del Veneto, 16 Comuni e l’Ulss4. Attese fino a cinquemila persone.

Si inizia venerdì 9 settembre con un appuntamento interculturale: all’Oasi Rossi di Santorso (in via Salzena) la serata è dedicata infatti all’incontro tra la cultura islamica e quella occidentale. L’appuntamento è studiato in collaborazione con l”Associazione Interculturale Averroè” di Thiene. Ad accompagnare in questo viaggio artistico saranno il filosofo Massimo Campanini dell’Università di Trento e la pittrice veneziana Shamira Minozzi. Calligrafa cristiana, Shamira parlerà della sua arte, ispirata a testi coranici, nella quale racconta la bellezza della pace.

Sabato 10 settembre torna, come lo scorso anno quando parteciparono più di duemila persone, il Cammino di Pace: un corteo di bandiere arcobaleno che partirà da Schio (piazza Statuto) e alle ore 17 e arriverà verso le 19 all’Oasi Rossi a Santorso. “L’appuntamento è sostenuto dalle amministrazioni comunali della zona ed è prevista la partecipazione di numerosi sindaci del territorio. Testimonial d’eccezione, sarà il cantautore Luca Bassanese” spiegano gli organizzatori. Lungo i quattro chilometri di percorso si susseguiranno ritmici interventi musicali. La serata si chiuderà con uno spettacolo di pattinaggio, hip-hop e parkour.

Da segnalare che la Camminata per la Pace sabato 12 porterà alcune modifiche anche alla viabilità: dalle ore 16,30 alle ore 20,00 infatti il traffico subirà variazioni non solo nel centro storico scledense, ma anche lungo la viabilità ordinaria che dalla Stazione delle Corriere, passando per Via Ss. Trinità, arriva fino all’Oasi Rossi di Santorso.

La Giornata della Solidarietà sostenibile di Santorso proseguirà poi a partire dalle ore 9,00 domenica 11 settembre accogliendo e rendendo protagoniste migliaia di persone impegnate nella solidarietà, nell’associazionismo e nella cooperazione sociale. Il programma si conferma ricco di appuntamenti ricreativi, culturali e sociali per adulti e bambini in Parco, Villa e Oasi Rossi. Per tutta la giornata saranno aperti gli stand delle oltre 40 associazioni e cooperative sociali coinvolte e non mancheranno inoltre musica dal vivo, hobbisti, spettacoli ed esposizioni artistiche. Tra le particolarità di questa edizione, spicca il “sentiero dell’arte”: un percorso a tappe attraverserà il Parco Rossi con 270 artisti coinvolti che si alterneranno in tante tappe creative, pittoriche, plastiche e musicali.
La festa si concluderà con il concerto-spettacolo dei VallIncantà. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’Associazione Il Burundi Chiama, per finanziare progetti di sviluppo locale e sostegno agli orfani a Bujumbura, attraverso i collaboratori del vicentino Padre Luigi Vitella.

Info: solidarietasostenibile.wordpress.com

 

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!