Il tortellino perfetto parte dal ripieno: lo chef Amedeo Sandri spiega come

Listen to “Il tortellino – Fogolare Veneto” on Spreaker.

Seppur il tortellino non sia un piatto tipicamente veneto, rimane comunque uno dei piatti della tradizione italiana piu amati e conosciuti al mondo.

Lo chef Amedeo Sandri sostiene che il segreto per un piatto di tortellini gustosi dipende tutto dal ripieno. Si parte unendo in parti uguali mortadella, prosciutto crudo e lonza di maiale. La lonza è l’unico ingrediente che viene cotto preferibilmente nel burro.

Le tre carni si passano al mixer o nel tritacarne prima di essere mescolate insieme a parmigiano e uova per creare una mousse consistente da mettere nella pasta che verrà piegata facendo l’ombelico di Venere.

Per accentuare il sapore dei tortellini il sommelier Maurizio Falloppi suggerisce di abbinare a questo piatto semplice ma gustoso un Orvieto Classico o un Frascati dei Colli Romani. Buon appetito.