Schio Brick, al Lanificio Conte arrivano i Lego

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il Castello di Schio, in Lego

Nella città tessile arriva un lanificio pieno di mattoncini Lego. Per la gioia di grandi e piccoli, sabato e domenica i “brick” giocattolo più famosi del mondo invaderanno a Schio lo spazio espositivo del lanificio Conte, con l’esposizione “Schio Brick 2016 – mattoncini al lanificio” dell’associazione di appassionati Nordest Brick.

Ad ingresso libero, la mostra sarà aperta sabato 5 novembre dalle 11 alle 19 e domenica 6 novembre dalle 9.30 alle 18.30. Ci saranno una fornita area di vendita di set e sfuso, laboratori ludico creativi, una lotteria e nuove applicazioni di un fenomeno che non è solo un gioco da bambini. “È la prima grande esposizione di questo genere in zona” afferma Giorgio Lambini, presidente dell’associazione che riunisce tutti gli appassionati Lego del nordest d’Italia “e questa è un’occasione per creare una comunità attiva in scambi, vendite e altre iniziative legate ai famosi mattoncini”. Saranno una trentina gli espositori che faranno sognare piccoli e grandi con le loro opere: diorami che riproducono città famose, vicende storiche, monumenti celebri. Durante l’incontro di presentazione dell’iniziativa è stato realizzato, a titolo di esempio un piccolo “Castello di Schio”. Ma se l’impiego ludico dei Lego è noto a tutti, forse non sono in molti a sapere che essi hanno anche implicazioni mediche e riabiitative. Per spiegare di cosa si tratta, all’evento saranno presenti il chirurgo ortopedico della mano Nicola Bizzotto e Andrea Bittante, ergoterapista del centro pediatrico riabilitazione di Vicenza, entrambi facenti capo a ManoMedica. Il sindaco di Schio, Valter Orsi, si è detto disponibile a sostenere un progetto pilota che impieghi i mattoncini anche per curare: “È davvero un mondo nuovo che apre scenari prima sconosciuti – osserva Orsi – sarà sicuramente un’esperienza affascinante e coinvolgente, non solo per gli appassionati, ma per tutti i visitatori”. Informazioni su facebook.com/nordestbrick

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!