Studenti del Chilesotti in cattedra contro il cyberbullismo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Anche quest’anno, nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro e con la metodologia della “peer education” gli studenti dell’Itt Chilesotti sono in prima linea nell’affrontare il tema del cyberbullismo.

Lo fanno con un progetto finalizzato a contrastare il fenomeno dell’uso improprio da parte dei giovani di internet, che permetterà di promuovere la collaborazione tra le diverse scuole dello stesso territorio e mantenere un rapporto costante di confronto e collaborazione al fine di concertare e condividere strategie educative e formative comuni.

Per poter diventare “docenti esperti” gli studenti del Chilesotti seguiranno una formazione specifica sia durante l’orario curriculare sia con lezioni aggiuntive. Seguiranno lezioni di comunicazione, diritto civile e amministrativo, privacy, networking e approfondiranno problematiche tipiche del cyberbullismo (flaming, sostituzione, denigrazione, rivelazione, esclusione, sexting).

Questi “docenti esperti” saranno quindi in grado di informare e spiegare le varie problematiche e i rischi che si possono incorrere nell’utilizzare in maniera inappropriata internet e in particolare i social media. Un’attività che verrà rivolta agli allievi delle scuole medie del territorio che incontreranno questi “docenti esperti” con solo qualche anno di differenza, ciò permetterà una più efficace trasmissione delle informazioni.

Il progetto, avviato nell’anno scolastico 2014-2015, con il coinvolgimento di dieci classi delle scuole medie, ha avuto un grosso successo e per quest’anno si prevede il coinvolgimento di circa 60 classi nei comuni di Thiene, Arsiero, Carrè e Villaverla.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!