Crolla cornicione in centro: quattro feriti, tragedia sfiorata

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Facebook Sergio Loro

Crolla un cornicione in centro e quattro persone rimangono leggermente ferite. Si è sfiorata la tragedia questo pomeriggio intorno alle tre in via Matteotti a Bassano del Grappa, a pochi passi dal Municipio.

Un uomo è stato colpito a una gamba ed è stato portato in ospedale in ambulanza, mentre tre suoi amici, tutti turisti, sono stati sfiorati da alcuni calcinacci. A crollare improvvisamente è stata una parte del tetto di un vecchio palazzo, occupato solo al piano da un esercizio commerciale e abbandonato ai piani superiori. Sul posto, che è stato tansennato anche per evitare pericoli legati a nuovi crolli, stanno intervenendo i vigili del fuoco con un’autoscala, allo scopo di mettere in sicurezza l’edificio. Sul posto è presente anche la polizia locale.

A seguito del crollo parziale del cornicione dell’edificio, di proprietà privata, il sindaco Riccardo Poletto ha firmato un’ordinanza che dispone che i proprietari del fabbricato eseguano immediatamente i necessari interventi di messa in sicurezza a salvaguardia dell’incolumità pubblica, mediante l’intervento di impresa qualificata che provveda all’esecuzione di tutto quanto necessario all’eliminazione del pericolo, poiché la sicurezza degli immobili è compito dei rispettivi proprietari.

Di conseguenza via Matteotti rimarrà chiusa al traffico, nel tratto compreso tra piazza Libertà e via Gamba, per il tempo strettamente necessario all’ultimazione degli interventi di messa in sicurezza.

“Esprimo tutta la mia vicinanza e disponibilità alle quattro persone coinvolte nell’incidente e a tutto il gruppo di turisti che con loro visitava la città – dichiara Poletto –. Siamo in costante contatto con il Pronto Soccorso cittadino e con tutte le altre pubbliche autorità che sono intervenute. A loro va il nostro plauso per la tempestività e l’efficienza dimostrate in queste ore”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!