Colpita da una porta in casa: bambina di un anno e mezzo si frattura il femore

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'ospedale San Bortolo di Vicenza

E’ rimasta schiacciata da una porta che le è piombata improvvisamente su una gamba. Una bambina di un anno e mezzo, residente a Mussolente con la famiglia, da qualche giorno si trova ricoverata all’ospedale San Bortolo di Vicenza per curare le lesioni causate dall’infortunio domestico.

La bimba sabato, poco dopo l’accaduto, è stata trasferita a Vicenza da Bassano, ospedale dove l’avevano portata i genitori per verificare non ci fosse nulla di grave. I medici avrebbero riscontrato la frattura del femore e l’hanno operata. Ora si trova nel reparto di terapia intensiva pediatrica.

L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 11 di sabato in casa: la bambina stava giocando quando, all’improvviso, una porta le è caduta addosso. Lì vicino c’era il papà, che è subito accorso per liberarla dal peso che le schiacciava la gamba e l’ha portata all’ospedale San Bassiano.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!