Rally. Il Team Bassano fa per tre, week end a sgasare dalla Sicilia alle Dolomiti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una equipaggio bassanese impegnato nella cronoscalata del Nevegal (foto di Fiorenzo Vaccari)

Il Rally Team Bassano triplica le forze. Tre, infatti, i campi di gara che hanno visto impegnati vetture e piloti del sodalizio nato nel 1995 e che a distanza di 23 anni (appena compiuti, auguri!) moltiplica le forze e gli adepti appassionati di auto sportive, storiche non solo per l’anno di immatricolazione ma anche per le imprese su strada. La scuderia bassanese ha lanciato i propri equipaggi in varie competizioni: Targa Florio Historic a Palermo, Benacus Rally sul Lago di Garda, cronoscalata del Nevegal  sulle Dolomiti e infine a Misano Adriatico su pista.

Terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche in Sicilia, con Marco Savioli ed Alessandro Failla impegnati alla Targa Florio Historic. Per loro vittoria della classifica di 2° Raggruppamento, oltre a quella di classe, alla guida della Porsche 911 RSR Gruppo 4. Sesta posizione nella classifica assoluta.

Erano partiti col passo giusto Nicola Patuzzo ed Alberto Martini aggiudicandosi la prima speciale del Benacus Rally, corso tra venerdì e sabato scorsi sul versante occidentale del veronese. Il duetto della Ford Sierra Cosworth 4×4 Gruppo A ha però dovuto abbandonare dopo il prologo serale, per un problema personale del pilota.

Buoni gli esiti della Cronoscalata del Nevegal grazie al bel terzo posto di 2° Raggruppamento colto da Silvio Andrighetti con la Lancia Stratos Gruppo 4 e al quarto realizzato da un convincente Marco Stella alla guida dell’Alfa Romeo Giulia Sprint GT Gruppo 2. In gara anche Salvatore Fazio Tirozzo, undicesimo nella categoria e, come per gli altri due piloti anche vincitore di classe, con la Fiat 128 Sport Coupé Gruppo 2. Nel 3° Raggruppamento si segnala il terzo posto di classe conseguito da Roberto Piatto con l’insolita Lancia Delta 1.5 Gruppo 2.

Note dolenti arrivano dall’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico per il ritiro di Mario Massaglia, che ha accusato un problema alla frizione della sua Porsche 935 Gruppo 5 mentre si trovava al comando della gara e avviato alla vittoria con 25″ di vantaggio.

In agenda per i componenti del Team Bassano a Salice Terme il Rally 4 Regioni in due diverse competizioni. Nella prima gara, prevista su tre tappe, si schierano al via Maurizio Cochis e Milva Manganone con l’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2 con la quale lotteranno anche per la speciale classifica dedicata alle A112. Nella gara “short” saranno sui blocchi di partenza Edoardo Valente e Mara Gilardini al debutto con la Subaru Legacy 4×4 Gruppo A e “MGM” con Marco Torlasco e la consueta Porsche 911 SC Gruppo 4.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!