Perde il controllo della moto, che lo disarciona: morto cinquantenne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Si è schiantato da solo con la sua moto e ha perso la vita. Michele Bittante, 50 anni, di Rosà, è deceduto ieri sera poco dopo le 20 lungo la strada regionale 245 in via Ca’ Minotto. L’uomo stava viaggiando da Rossano Veneto in direzione di Rosà quando per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia stradale, la sua moto – una Kawasaki – secondo alcune testimonianze ha iniziato a sbandare e lo ha disarcionato. L’uomo si è schiantato sull’asfalto. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nell’incidente. Le sue condizioni sono parse subito gravissime ai primi soccorritori, che hanno chiamato immediatamente il Suem 118, giunto in pochi minuti. I sanitari hanno provato a rianimarlo a lungo, ma si sono dovuti arrendere all’evidenza perché purtroppo per il 50enne non c’era più nulla da fare. Fra le ipotesi al vaglio della polizia stradale, intervenuta con due pattuglie anche per la chiusura della strada per i rilievi, quella che lo schianto sia stato dovuto all’alta velocità.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!