Apecar con sopra tre quindicenni si ribalta: grave un ragazzo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Una bravata costata cara, quella commessa da tre quindicenni sabato scorso verso le 21 a Dueville in via Due Giugno.

I tre ragazzi hanno deciso di farsi un giro con un ciclomotore Apecar: uno si è messo alla guida e gli altri due sono saliti sul cassone posteriore.

Per cause che sono al vaglio della polizia locale Nord Est Vicentino, il ragazzo alla guida dell’Ape ha perso il controllo del mezzo, andando a sbattere violentemente contro il muretto di recinzione di un’abitazione. A seguito dell’urto l’Ape si è ribaltata su un fianco e uno dei due ragazzi trasportati sul cassone è caduto sbattendo violentemente sull’asfalto. Trasportato al pronto soccorso di Vicenza, è stato ricoverato in codice rosso per varie fratture e traumi interni.

fortunatamente la via si trova in una zona residenziale, senza traffico, e questo ha evitato il coinvolgimento di altri veicoli.

I rilievi sono stati effettuati da due pattuglie dei Distaccamenti di Sandrigo e Monticello Conte Otto della polizia locale Nevi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!