A fuoco magazzino in via Fornaci. Il proprietario giunge sul posto, viene colto da malore e muore

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un incendio è divampato ieri sera vero le 21 a Vicenza in via Fornaci all’interno di un capannone.

Sul posto, dove stavano bruciando dei pallet contenenti prodotti per l’igiene intima (unico materiale depositato all’interno del magazzino), sono intervenuti subito i vigili del fuoco con due automezzi che hanno permesso di spegnere subito le fiamme.

Successivamente i pompieri hanno provveduto all’areazione dei locali tramite dei motoventilatori, ripristinando condizioni di sicurezza. Sul posto intanto era giunto il probabile proprietario del materiale – individuato dalla polizia tramite dei documenti di fatturazione trovati all’interno dei bancali.

L’uomo, un 74enne, ha chiesto ai vigili del fuoco di poter vedere i prodotti ed è stato accompagnato all’interno del capannone dai pompieri stessi. Subito dopo aver esaminato il materiale, mentre si accingeva a uscire, l’anziano ha però accusato un malore e si è accasciato a terra. Subito i pompieri hanno iniziato le manovre di primo soccorso, con la rianimazione cardio-polmonare, mentre intanto è stato allertato il Suem 118 che ha immediatamente inviato sul posto l’automedica. Purtroppo però, nonostante i soccorsi andati avanti per diverso tempo, per il 74enne non c’è stato nulla da fare e il medico ha dovuto constatarne la morte.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!