Pompieri in pronto soccorso: dovevano “liberare” una donna dall’anello che non si sfilava più

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Singolare intervento oggi all’una per i vigili del fuoco di Arzignano: sono dovuti intervenire presso il pronto soccorso di Montecchio di Maggiore per tagliare un anello, che una donna, incinta, non riusciva più a sfilarsi. La signora era giunta al pronto soccorso preoccupatissima e con il dito gonfio: dopo qualche tentativo il personale sanitario ha optato per il taglio della fede, chiedendo quindi l’intervento dei pompieri. Questi con un tronchesino hanno tagliato l’anello, dando così immediato sollievo alla donna.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!