Ritrovato Kevin Pozzan. Si tratta di allontanamento volontario

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Sospiro di sollievo per la famiglia di Kevin Pozzan.
Dopo ore di angoscia e ricerche infatti si sono ritrovate le tracce del 20enne di San Vito di Leguzzano sparito da venerdì. I Carabinieri di Schio hanno fatto sapere di aver rintracciato il ragazzo, che ha comunicato di essersi allontanato di casa per sua volontà, facendo poi sapere che tornerà “lunedì o martedì”.

E’ dunque una storia a lieto fine quella che coinvolge la famiglia Pozzan. La notizia della sua scomparsa era stata data ieri mattina su Facebook dalla madre Micaela Gresele, che ne aveva denunciato l’irreperibilità da venerdì mattina quando Kevin non si era recato a lavoro a Molina di Malo. L’intera città ieri si era attivata per agevolare le ricerche, con centinaia di condivisioni dell’appello materno. Nella serata poi hanno iniziato a circolare indiscrezioni su un avvistamento del ragazzo a Recoaro, ma la certezza del ritrovamento è arrivata solamente questa mattina.
I Carabinieri di Schio comandati dal Capitano Gardin infatti sono riusciti a rintracciare il 20enne, che si trova in un albergo di Torino in buone condizioni di salute. Ha comunicato agli agenti di essersi allontanato volontariamente, e che tornerà “quando ritiene opportuno, forse lunedì o martedì”.

Essendo il ragazzo maggiorenne, alla famiglia – con cui non si è ancora messo in contatto – non è stato possibile sapere dove Kevin si trovi precisamente.

 

Seguiranno aggiornamenti

Ascolta il Radiogiornale di oggi!