Ruba al negozio, deferito un marocchino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
I carabinieri a Vicenza (immagine d'archivio)

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Dueville hanno deferito K.S., 35enne marocchino residente a Dueville. L’uomo infatti una settimana fa aveva rubato da un negozio di elettrodomestici uno smartphone del valore di 500 euro, rinvenuto nella sua casa a seguito di una perquisizione.

L’uomo, operaio di origine marocchino, era già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, come quello commesso martedì 20 dicembre. Quel giorno infatti K.S. aveva asportato dal negozio “Dall’Osto elettrodomestici” di Dueville un Samsung Galaxy S6 edge, nascondendolo sotto la sella della sua bicicletta. Cellulare che è stato ritrovato ieri mattina nel garage dell’abitazione dell’uomo durante la perquisizione delegata dall’Autorità Giudiziaria.
Alla luce del ritrovamento i Carabinieri lo hanno deferito in stato di libertà.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!