Ubriaco taglia la curva, investe una moto e scappa senza fermarsi

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ieri sera attorno alle 19.20 un 54enne di Valli del Pasubio è stato centrato finché era in sella alla sua moto Bmw. L’uomo stava percorrendo in discesa una curva a sinistra in via Tratta, nel quartiere Cavrega, quando è improvvisamente sopraggiunta una Ford Fiesta che ha tagliato la curva. La macchina ha investito la moto, catapultando il centauro addosso al guard-rail e scappando senza soccorrerlo. Il motociclista, un abitante del posto, è stato trasportato all’ospedale: ne avrà per 30 giorni.

Per l’automobilista invece, un 45enne sempre del posto, i problemi dureranno qualche tempo in più. Grazie anche ad un testimone presente è stato infatti possibile rintracciarlo. Messo alle strette grazie alle prove inconfutabili rinvenute sul luogo del sinistro l’uomo ha ammesso le proprie responsabilità. In considerazione di quanto accaduto nonché dei sintomi che evidenzava, il 45enne è stato sottoposto ad accertamento mediante etilometro, che ha evidenziato un tasso alcolemico di quasi 4 volte superiore a quello consentito.

A quel punto l’automobilista è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per guida in stato d’ebbrezza alcolica, fuga e omissione di soccorso: patente di guida immediatamente ritirata e l’auto sottoposta a sequestro per la confisca.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!