Un arresto e 5 fermati per possesso e spaccio di droga

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'auto dei carabinieri (immagine di archivio)

Intensa attività dei carabinieri della compagnia di Schio nel contrastare l’uso di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi sono state intensificate le attività di controllo, che hanno portato ad arrestare un 32enne tunisino a Schio, oltre a fermare e segnalare cinque giovani assuntori.

Il tunisino Bahlouli Faycel, pregiudicato 32enne, è stato arrestato per espiare 14 mesi di reclusione, relativamente a condanne per lo spaccio di droga.

A Santorso gli agenti hanno fermato D.N., 20enne, con 4 grammi di marijuana. Sempre a Santorso è stato segnalato A.C.,40enne di Piovene, al quale sono stati sequestrati 10 grammi di hashish. Nello stesso comune è stata poi ispezionata una Fiat Uno, condotta dal 23enne B.R. di Villaverla, rinvenendo un gramo di hashish.

A Cogollo i carabinieri hanno verificato il 22enne V.F. di Roana, già conosciuto dalle forze dell’ordine, sequestrando un grammo di marijuana.

Ad Arsiero infine è stato denunciato per detenzione di stupefacenti S.M.A., 16enne ghanese di Velo d’Astico, già conosciuto dalle autorità.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!