Vicentino arrestato a Roma con centinaia di dosi di coca

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Processo per direttissima per detenzione ai fini di spaccio a Roma per un vicentino.

Martedì sera i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato infatti nel Grande Raccordo Anulare un uomo di 51 anni originario di Vicenza: aveva in auto centinaia di dosi di cocaina pronte per la vendita.

I militari dell’Arma hanno notato l’auto in sosta in una zona appartata di un’area di servizio e hanno deciso di avvicinarsi per un controllo. Il vicentino, già noto alle forze dell’ordine, ha evidenziato in quel momento in comportamento nervoso che ha insospettito i militari, che nel successivo controllo hanno rinvenuto a bordo dell’auto le dosi di cocaina. L’auto aveva anche una targa di prova contraffatta ed è stata sequestrata, insieme alla droga.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!