Violenza sulle donne: Moro evade dai domiciliari e cerca la ex. Arrestato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Proprio nella giornata contro la violenza sulle donne ha riprovato ad usare violenza alla ex compagna e per questo è stato arrestato dai carabinieri della Radiomobile di Bassano, coadiuvati dai colleghi di Lusiana. Stiamo parlando di Marco Moro, salito qualche settimana infatti fa agli onori delle cronache per le violenze ai danni dell’ex compagna.

L’uomo è infatti evaso dai domiciliari ieri sera dopo le 22, a breve distanza da  un controllo dei militari presso il suo domicilio a Lusiana. Armato di un bastone ha raggiunto nuovamente l’ex compagna in via Cereria a Bassano del Grappa, all’interno di un magazzino abbandonato, dove la donna dimora ora con l’attuale compagno.

Moro ha aggredito l’uomo con il bastone, ferendolo ad una mano, ed ha minacciato di morte la donna – pare in preda a un pericoloso stato confusionale – e poi si è allontanato. La coppia ha chiamato il 112 e i carabinieri, accertata l’assenza di Moro dall’abitazione dove si trovava agli arresti domiciliari, hanno atteso appostati in silenzio il suo ritorno: alle 23 circa l’uomo é stato bloccato ed arrestato per evasione, lesioni personali e minacce aggravate.

L’uomo è ora in carcere a Vicenza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!